• EVENTI
  • Abbiategusto 2022: dal 25 al 27 novembre la fiera enogastronomica

Abbiategusto 2022: dal 25 al 27 novembre la fiera enogastronomica

La qualità è l’obiettivo, questo è il filo conduttore dell’edizione 2022 di Abbiategusto, fiera nazionale che da ben 20 anni si presenta come l’evento enogastronomico più importante di tutto l’Est Ticino. abbiategusto2022

La kermesse, che si svolgerà ad Abbiategrasso dal 25 al 27 novembre, vedrà la cerimonia di inaugurazione fissata per venerdì 25 novembre dalle 18 nel cortile del Castello.

Protagoniste di Abbiategusto 2022, come accaduto fino dall’inizio, saranno le CittaSlow.

Il Movimento Cittaslow venne fondato nel 1999 dall’intuizione di Paolo Saturnini, allora Sindaco di Greve in Chianti, fatta propria dai Sindaci delle città di Bra Francesco Guida, di Orvieto Stefano Cimicchi e di Positano Domenico Marrone, e accolta da Carlin Petrini, Presidente di Slow Food. L’obiettivo è di allargare la filosofia di Slow Food alle comunità locali e al governo delle città, applicando i concetti dell’ecogastronomia alla pratica del vivere quotidiano.

Nei sotterranei del castello le CittaSlow saranno presenti per tutto l’arco della manifestazione  con prodotti di presidio, dal venerdì alla domenica e il Comitato di coordinamento internazionale delle CittaSlow, invece, si riunirà in Annunciata sabato dalle 9.30 alle 13.30, dando un particolare lustro a questa edizione di Abbiategusto.

Nella piazza del castello Visconteo, da venerdì a domenica, ci saranno gli  Alpini di Abbiategrasso col gruppo La Cappelletta con i piatti della tradizione: polenta, trippa, bruscitt e cotechino con lenticchie, da asporto ma anche degustabili grazie ai  posti a sedere. 

Sempre in piazza Castello ci sarà la pizza Mondiale del campione del Mondo Pasquale Moro accompagnato dal collega e maestro pizzaiolo Valerio Torre, che ha due terzi posti sempre al Campionato del Mondo.

Nel cortile del castello ci sarà una rappresentanza di artigiani enogastronomici provenienti dalla Regione Sicilia, che proporranno vari momenti di show cooking, e di produttori agricoli aderenti a Coldiretti.

Da venerdì sera sino a domenica sera, di fronte al palazzo comunale, ci saranno sei espositori di alta qualità provenienti da ogni parte d’Italia che proporranno le perle della cucina italiana, dal Bagoss all’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.

Sempre in piazza Marconi il bar Piccadilly cucinerà dalle 11 alle 20, in modo da accogliere al meglio i visitatori, proponendo anche la possibilità dell’asporto dei piatti.

Da sabato mattina a domenica sera in Corso Matteotti, Corso Italia e Corso XX Settembre ci sarà uno spazio per le Bancarelle del Gusto, provenienti da ogni parte della Lombardia e d’Italia, con un occhio particolare alla qualità e alla proposta enogastronomica.

Menù e piatti speciali, proposte eno-gastronomiche create ad hoc per l’occasione, che valorizzeranno prodotti slow food saranno parte del FuoriAbbiategusto targato Confcommercio Abbiategrasso, che vedrà il coinvolgimento di una serie di negozi e di ristoranti di tutto l’Abbiatense per proporre eventi sul tema del gusto, inteso a livello olistico, nei giorni della rassegna.

Il settimanale Ordine e Libertà organizzerà il concorso Ricette della Nonna, che si svilupperà a ridosso dell’evento.

Tra le novità di questa edizione di Abbiategusto c’è il gradito ritorno di uno degli eventi più apprezzati nella storia dell’evento, la grande degustazione di Champagne proposta da Stefano Guaita e dal bar Castello, che sarà proposta domenica 27 novembre alle ore 18 nella sala consigliare del Castello Visconteo. 

Sempre il Bar Castello proporrà, venerdì 25 novembre, un evento con le cantine Cordero di Montemezolo presso la Trattoria Coronate di Morimondo con dalle 18 aperitivo in veranda, dalle 20 cena in trattoria con un menù speciale abbinato ai vini dell’azienda langarola.

E ancora venerdì 25 novembre, dalle 21 e direttamente presso il Bar, ci sarà una serata speciale di bartending e miscelazione di alta qualità in rosa per celebrare la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.

Pin It

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964