El magnan

el magnanoEl magnan era quella persona che faceva il riparatore di pentole in rame. L'antico mestiere di riparatore di pentole in rame era molto in voga quando le pentole in rame venivano usate per cucinare, in quanto questo materiale è uno dei più resistenti e durevoli anche se le pentole in rame sono soggette a deformazioni e usura a causa di temperature estreme, uso intensivo e corrosione. Per questo, i riparatori di pentole in rame sono stati necessari per riparare e mantenere questi utensili.

Il riparatore di pentole in rame lavora con l'utilizzo di utensili speciali come martelli, scalpelli e lime, oltre a una conoscenza profonda dei metalli. A Milano questo antico mestiere si chiamava Magnano. Di solito il magnano si presentava sporco a causa del lavoro.
Da qui il detto: "Tenc come on magnan", nero come un calderaio.

Una canzone popolare sul mestiere del magnano recitava:

"L’è chi el magnàn
ch’el vegn de luntàn
ch’el vegn da Purlèza
ch’el stagna
ch’el pèza
ch’el pèza de ram
ch’el moeur de la fam…”

un'altra canzone popolare milanese invece recita:

Donne donne gh'è chí el magnano
che'l gh'ha voeuja de lavorà
e se gh'aví quajcoss de fà giustà
tosann gh'è chí el magnan
che'l gh'ha voeuja de lavorà.

Salta foeura ona sposotta
cont in man 'na pignatta rotta:
E se me la giustii propi de galantòmm
mí sí ve la daría de nascost del mè omm.

El marito apos a l'uscio
el gh'aveva sentito tutto
el salta foeura cont on tarèll in man
e pirn e pum e parn su la crapa del magnan.

El magnano el dis nagotta
e 'l va via con la crapa rotta
senza ciamà dottór nè avocatt
el s'è stagnàa la crapa al post di sò pignatt
senza ciamà dottór nè avocatt
el s'è stagnàa la crapa al post di sò pignatt.

Ascolta la musica El Magnano
Vedi gli altri Antichi mestieri milanesi
Vai alla sezione sul Dialetto milanese

Pin It

Copyright © 2006 - 2023 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964