• BENESSERE
  • Infertilità maschile: 5 consigli utili per restare in salute

Infertilità maschile: 5 consigli utili per restare in salute

In Italia, circa la metà degli adolescenti deve fare i conti con problemi andrologici e nei casi più gravi, questo può sfociare in infertilità maschile.infertilita maschile

L'infertilità maschile è una condizione in cui un uomo è incapace di concepire un bambino. La causa principale di questa condizione è una bassa qualità o quantità di spermatozoi nello sperma. La percentuale di infertilità maschile è stimata al 40-50%. Negli ultimi anni le statistiche evidenziano un aumento considerevole di problemi di questo tipo e a lanciare l’allarme per le giovani generazioni è direttamente la Società italiana di andrologia (Sia) secondo cui, circa 250-300 mila coppie riscontrano problemi di fertilità e spesso la causa è da ricercarsi proprio nella salute dell’uomo.

Mentre alcune cause di infertilità maschile possono essere genetiche o dovute a malattie, la maggior parte delle volte è causata da stili di vita malsani. Sebbene non sia possibile curare l'infertilità maschile, ci sono alcune cose che gli uomini possono fare per aiutare a prevenire la condizione e mantenere la salute sessuale e riproduttiva. Ecco alcuni consigli:

1. Mantenere uno stile di vita sano: è importante mantenere uno stile di vita sano, che include una dieta sana ed esercizio fisico regolare. Questo può aiutare a mantenere un peso sano e a ridurre lo stress, che possono avere un impatto significativo sulla salute sessuale e riproduttiva.

2. Evitare le sostanze nocive: è importante evitare l'abuso di sostanze come alcol, tabacco e droghe illegali, in quanto possono essere dannosi per la salute sessuale e riproduttiva.

3. Controllare le condizioni mediche: è importante monitorare regolarmente le condizioni mediche come la pressione alta o il diabete, in quanto possono influire negativamente sulla salute sessuale e riproduttiva.

4. Utilizzare i preservativi: l'uso di preservativi è un modo efficace per evitare le malattie sessualmente trasmissibili, che possono influenzare la salute sessuale e riproduttiva.

5. Vedere un medico: se si avvertono problemi nella salute sessuale e riproduttiva, è importante consultare un medico specialista. Un medico può aiutare a determinare la causa di tali problemi e fornire trattamenti appropriati.

In definitiva, l'infertilità maschile può essere una condizione difficile da affrontare. Tuttavia, con uno stile di vita sano, l'evitamento delle sostanze nocive, il controllo delle condizioni mediche e l'adozione di misure protettive, gli uomini possono aiutare a prevenire e a gestire l'infertilità maschile.

Potrebbe interessarti anche:

Frutta e Verdura: gli alleati della salute

Cibi Afrodisiaci. Alla scoperta di ciò che stimola tutti i sensi

Pin It

Copyright © 2006 - 2023 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964